Chiamaci al Numero
0884.309989

Orari Call Center
Lun-Sab | 09.00 - 13.00 // 16.00 - 20.00

Il Castello di Vieste

Questo maestoso monumento, domina il suggestivo quartiere Medioevale di Vieste, e contribuisce a conferire alla città stessa ulteriore fascino e splendore. Il Castello di Vieste è forse una delle più importanti fortezze del Gargano. Esso infatti fu definito a lungo Piazza d’armi. Esso fu edificato per volere del Conte normanno Roberto Drengot. Il Castello ha una pianta triangolare ed è caratterizzato da tre imponenti bastioni pentagonali sui tre versanti che non danno sul mare; il lato a Sud invece è privo di bastione. Il materiale utilizzato per la costruzione del Castello è la pietra calcarea ed il tufo del luogo.
Il turista che avrà la possibilità di visitare questo bellissimo Castello, resterà senza dubbio estasiato dal panorama mozzafiato che gli si presenterà innanzi agli occhi esplorando la parte Sud del Castello stesso. Essa è infatti a strapiombo sul mare. In questa zona del Castello si trovano la cappella, la fabbrica, alcune abitazioni ed un piccolo bastione. Nel tempo però il Castello ha subito danni non indifferenti, e fu ripreso successivamente dagli Spagnoli.
Un forte terremoto peraltro fece persino crollare parte del Castello; da allora esso ha modificato in modo non indifferente la sua struttura. Sono stati costruiti infatti anche nuovo ambienti, come la cappella interna. Il Castello fu definitivamente abbandonato verso la metà del XIX secolo. Ma esso tutt’oggi è in condizioni apprezzabili, e al suo interno si trova una sede della Marina Militare.
Il Castello si può visitare quando vengono organizzare manifestazioni ed eventi culturali. Suggeriamo caldamente di visitarlo, perché la sua splendida posizione panoramica consente di dominare con lo sguardo la splendida cittadina di Vieste, il meraviglioso mare che bagna queste coste e persino il poetico faro di Vieste che si trova in uno scoglio sul mare di fronte alla costa.