Chiamaci al Numero
0884.309989

Orari Call Center
Lun-Sab | 09.00 - 13.00 // 16.00 - 20.00

San Menaio

Ridente frazione balneare di Vico Garganico, San Menaio si trova sulla costa, poco più a Nord rispetto a Vico stessa. Questo piccolo borgo attira ogni anno molti turisti grazie alle sue lunghe spiagge dorate che si sviluppano a ridosso di una fitta vegetazione. Essa è costituita prevalentemente da agrumeti, che intridono l’aria del loro ammaliante profumo di zagara, e da pini d’aleppo, che si sviluppano in una foresta tra le più ampie e vecchie d’Italia.

Questo miscuglio di profumi tipici della macchia mediterranea inebria e incanta lo spirito del turista in visita in questi luoghi. Anche questa cittadina, come buona parte delle altre sulla costa, ha le sue affascinanti torri di avvistamento, quali la Torre dei Preposti e quella di Monte Pucci. Esse originariamente avevano la funzione di avvistare per tempo i nemici che arrivavano dal mare; in particolare i pirati saraceni che in passato erano soliti effettuare le loro scorribande nell’Adriatico.

San Menaio gode comunque anche di un trasparente mare incontaminato, e tutta questa zona costiera permette di godere di meravigliosi scorci, anche al tramonto quando il sole illumina di uno splendido colore ambrato le candide rocce che punteggiano il litorale.

Poco distante da San Menaio verso Peschici si trova un’altra splendida spiaggia di rara bellezza , quella di Calenella. Questo borgo, oltre che per il suo mare, è rinomato anche per il commercio con l’estero di agrumi D.O.P. quali l’”Arancia bionda del Gargano” e il “Limone Femminello del Gargano”. Quello che comunque più colpisce di San Menaio è lo splendido accostamento cromatico che in questo posto la natura è in grado di offrire: l’azzurro intenso del mare, il verde smeraldo della vegetazione, e l’oro e l’ambra delle spiagge.