Chiamaci al Numero
0884.309989

Orari Call Center
Lun-Sab | 09.00 - 13.00 // 16.00 - 20.00

Vico del Gargano

Pittoresca cittadina in provincia di Foggia, Vico del Gargano fa parte del Parco Nazionale del Gargano. Questo piccolo borgo è situato nell’entroterra ed è appollaiato sopra ad un altopiano a c.ca 500 mt su livello del mare. Questo tipico borgo dalle origini molto antiche, è caratterizzato da vicoletti e stradine intricate, lungo le quali sono disseminati dei caratteristici quanto particolari vecchi portoni in legno e portali di pietra.
Questa cittadina, conserva pregevoli monumenti di interesse architettonico, testimonianza della storia di antiche civilità. In particolare i tre antichissimi quartieri medievali di Civita, Terra e Casale sono densi di belle opere architettoniche da ammirare. Tra le altre osserviamo il suggestivo castello normanno-aragonese, la Chiesa madre col suo splendido portale in pietra, e l’interessante Museo Trappeto Maratea, in cui tra attrezzature tipiche per la molitura dell’olio, si può comprendere appieno lo stretto e quasi sacro legame tra l’ulivo e gli abitanti di questo paese.
Vico del Gargano è comunque anche molto rinomata per la sua grande tradizione di artigianato tessile; ancora oggi fortunatamente è stata preservata questa preziosa arte che fa del telaio il suo simbolo. Quest’affascinante cittadina soddisfa comunque anche le esigenze degli appassionati della natura, essa è infatti abbracciata dalla Foresta Umbra, rinomata riserva naturale, dalla flora e dalla fauna di incantevole bellezza.
Da visitare anche il curioso Vicolo del Bacio, largo appena circa 50 cm, luogo prediletto dagli innamorati, particolarmente in occasione della festa patronale di San Valentino. Infatti essi sono quasi “forzati” a stare vicini, viste le ridotte dimensioni di questa stradina. Vico del Gargano comunque può accontentare anche gli amanti del mare; la sua frazione di San Menaio è infatti una rinomata stazione balneare.