Chiamaci al Numero
0884.309989

Orari Call Center
Lun-Sab | 09.00 - 13.00 // 16.00 - 20.00

Tutto è pronto per la XIX edizione di Mo’ l’estate Gargano

E’ tutto pronto per dare avvio alla XIX edizione della manifestazione di musica d’avanguardia Mo’l’estate Gargano, organizzata dall’omonima associazione presieduta da Stefano Starace. Si terrà a San Marco in Lamis, e dove altrimenti? Icona di cultura nel Gargano e nel mondo la città ha dato, nel corso della storia i natali e ospitalità a grandissimi musicisti.

Quest’anno c’è pure una novità: non si aspetta la bella stagione per dare avvio all’evento, dato che l’obbiettivo è quello di destagionalizzare il turismo locale anche grazie al festival. Sarà come al solito contenitore di numerosi genere musicali e artistici che verranno dilatati durante tutto l’anno solare. L’inaugurazione avverrà il 2 marzo e ad aprire le danze chi penserà Max Manfredi da Genova.

L’artista sarà accompagnato da Marco Spiccio al pianoforte, Matteo Nahum alle chitarre, Federico Bagnasco al contrabbasso, Marco Frattini alla batteria e percussioni e lo spettacolo si terrà all’interno del teatro Giannone in via Frassati a San Marco in Lamis. Lo spettacolo metterà in mostra le capacità di un artista che dice cantando, che racconta con la musica mare, viaggi e città.

L’interesse per Max Manfredi è nato negli anni che più che i dischi ha preferito dedicarsi ai concerti, premiato non solo dalla Targa Tenco, ma anche dal Recanati. Apprezzato da artisti del calibro di Fabrizio de Andrè e Roberto Vecchioni esordisce nel 1990 con il suo primo album Le parole del Gatto e da allora non si è più fermato.

Failed to execute query: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near '' at line 1
SQL: SELECT * FROM `strutturericettive` WHERE `id` =